L'invité de la Chambre

Les inscriptions ne sont pas encore autorisées pour cet événement.

“Ho scelto l'Italia. Contro-appunti di un imprenditore europeo”

 

Dopo il successo del primo incontro torna “L’invité della Chambre” il 16 Aprile presso CNP Vita socio della Chambre.

Ospite d’onore di questo incontro Eric Véron, un imprenditore franco-olandese, fondatore di Vailog, società specializzata in sviluppo immobiliare industriale, che ha sede a Milano ed è controllata da un gruppo quotato alla borsa di Londra.

Eric Véron ci racconterà il leitmotiv che attraversa il suo libro dal titolo: “Ho scelto l'Italia. Contro-appunti di un imprenditore europeo”

“Avviare un'attività in Francia o in Germania non è più semplice che in Italia. E a chi è convinto che a casa nostra niente funzioni e che questo Paese sia irrimediabilmente afflitto da burocrazia e corruzione, io vorrei raccontare la mia esperienza. Provate a fare impresa all'estero e scoprirete che in realtà nel resto d'Europa non se la cavano meglio che in Italia”.

“L'Italia – sostiene Véron - ha qualità e capacità che ne fanno un luogo in cui si può fare impresa molto meglio che altrove, al contrario di quanto in genere si pensi. E in questo libro spiego perché, dopo tanti anni passati all'estero, ho deciso di fermarmi proprio qui”.

In un dialogo con Annie Rea, vice-presidente della CCI France Italie, l’autore ci racconterà delle sue esperienze e dei punti di forza dell’Italia, in un’ottica anche europea, sfatando alcuni luoghi comuni e raccontando di una capacità produttiva e un'etica del lavoro che contraddistingue moltissime realtà.

Presso: CNP Vita, Via Cornelia 30 - Milano

Per registrarsi: Link

Per maggiori informazioni sull’autore:

www.europeinitalia.it

www.facebook.com/europeinitalia/

Twitter: @EuropeinItalia

 

Les inscriptions ne sont pas encore autorisées pour cet événement.
Share this page Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin

Close

FBC Insights

Le dernier numéro de notre magazine est sorti. Découvrez-le !