COVID-19

Decreto-Legge 16 giugno 2020, n. 52

Ulteriori misure urgenti in materia di trattamento di integrazione salariale...

...nonché proroga di termini in materia di reddito di emergenza e di emersione di rapporti di lavoro.

 

PREMESSA


Con il Decreto-Legge 16 giugno 2020, n. 52, entrato in vigore il 17 giugno 2020, è stata estesa a tutti i settori produttivi la possibilità di fruire senza soluzione di continuità delle 18 settimane di ammortizzatori sociali correlati a riduzioni e/o sospensioni dell’attività lavorativa riconducibili all'emergenza epidemiologica da COVID-19 e sono state altresì apportate importanti proroghe ai termini di presentazione delle domande sia relative ai predetti ammortizzatori sociali sia a quelle in materia di reddito di emergenza e di emersione dei rapporti di lavoro.


I. MODIFICHE AL REGIME DI PROROGA DEGLI AMMORTIZZATORI SOCIALI PER COVID-19 (CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA, ASSEGNO ORDINARIO E CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI IN DEROGA)



Come è noto, gli articoli 19, 20, 21 e 22 del Decreto-Legge 17 marzo 2020, n. 18 (DL “Cura Italia”), prevedevano originariamente, in caso di riduzioni e sospensioni dell’attività lavorativa riconducibili all'emergenza epidemiologica da COVID-19, l’accesso agli ammortizzatori sociali nella misura non superiore a 9 settimane da fruirsi tra il 23 febbraio 2020 e il 31 agosto 2020.

A seguito delle modifiche introdotte ai suddetti articoli dal Decreto-Legge 19 maggio 2020, n. 34 (DL “Rilancio”), i soli datori di lavoro che avessero interamente fruito le 9 settimane originariamente previste potevano (e possono) fruire, sempre entro il 31 agosto 2020, di ulteriori 5 settimane e di altre 4 settimane nel periodo tra il 1° settembre ed il 31 ottobre 2020 (a condizione di aver interamente fruito del periodo precedentemente concesso fino alla durata massima di 14 settimane).

 

LEGGI IL DOCUMENTO COMPLETO

 

READ THE FULL CONTENT IN ENGLISH

 


 

 

Share this page Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin

Close

Aderire

Close

Sei un socio?